Fiat, verificheremo rispetto leggi fiscale italiane - Befera

giovedì 30 gennaio 2014 11:49
 

MILANO, 30 gennaio (Reuters) - La nuova organizzazione di Fiat che, dopo la fusione con Chrysler, prevede la sede legale in Olanda e quella fiscale in Gran Bretagna, è una scelta societaria cui le autorità fiscali italiane non possono opporsi ma l'Agenzia delle Entrate verificherà in ogni caso il rispetto delle legge fiscali italiane.

Lo ha detto il direttore dell'Agenzia delle Entrate Attilio Befera, intervenendo a Telefisco 2014, convegno annuale del Sole 24 Ore.

"Dal punto di vista fiscale non posso impedire alla Fiat di fare delle scelte societarie che sono economicamente convenienti per loro. Verificheremo il pieno rispetto delle leggi fiscali italiane".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia