Borsa milano parte in forte rialzo, bene le banche, Telecom, strappa Luxottica

mercoledì 29 gennaio 2014 09:19
 

MILANO, 29 gennaio (Reuters) - Avvio di seudta spumeggiante a Piazza Affari sulla scia dell'aumento dei tassi di interesse in Turchia che ha fatto balzare le borse asiatiche nella notte. Poco dopo l'avvio, l'indice FTSE Mib guadagna l'1,15%, l'Allshare cresce dell'1,08%. Il benchmark europeo l'FTSEurofirst 300 avanza dello 0,76%.

Denaro diffuso su tutto il listino. Bene le banche, in particolare le popolari che rimbalzano dopo due sedute molto pesanti: BANCO POPOLARE (+1,4%), POP MILANO (+1,66%). Rialzi vicini al 2% per le big INTESA SP e UNICREDIT.

Sugli scudi anche FIAT (+1,7%) nel giorno del Cda sui conti del quarto trimestre.

In gran spolvero TELECOM in salita di circa il 3%. La società ha stamani annunciato di avere deciso il rimborso in anticipo di un bond ibrido da 750 milioni. Notizia marginalmente positiva, secondo un broker italiano.

Strappa LUXOTTICA in crescita del 5,6% dopo i risultati ieri del 2013 e le indicazioni su quest'anno.

Debole MITTEL che cede lo 0,67% dopo l'annuncio ieri sera delle dimissioni della maggioranza dei consiglieri a causa di contrasti con l'AD che determinano la decaduta dell'intero Cda.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...