Borse Asia-Pacifico rimbalzano dopo rialzo tassi in Turchia

mercoledì 29 gennaio 2014 08:52
 

INDICE                        ORE  8,30    VAR %    CHIUS. 2013
 ASIA-PAC.                     447,67       1,23     468,16
 TOKYO                         15.383,91    2,70     16.291,31
 HONG KONG                     22.196,20    1,07     22.656,92
 SINGAPORE                     3.041,70     -0,68    3.167,43
 TAIWAN                        chiusa       --       8.611,51
 SEUL                          1.941,15     1,26     2.011,34
 SHANGHAI COMP                 2.049,91     0,56     2.115,98
 SYDNEY                        5.229,01     1,04     5.352,21
 MUMBAI                        20.747,10    0,31     21.170,68
 
28 gennaio (Reuters)- Le borse dell'area Asia-Pacifico hanno risposto
prontamente alla decisione della banca centrale turca di aumentare in modo
deciso e oltre le attese, dal 7,75 al 12%, il tasso overnight lending.
     Intorno alle 8,30 italiane l'indice Msci dell'area Asia-Pacifico
, che non comprende Tokyo, è in decisa crescita a 1,24%.
    L'indice Nikkei della borsa di Tokyo ha chiuso in netta ripresa con
un +2,70 risalendo oltre i quindicimila punti a 15.383,91. 
    Le borse cinesi hanno rimbalzato, sorrette dagli acquisti sui titoli del
settore finanziario. L'indice di Shanghai ha chiuso +0,6% a 2.049,9 dopo
che lunedì ha toccato il minimo delle tre settimane precedenti.
    HONG KONG poco dopo la metà della seduta viaggia a +1,07. Prada 
perde il'2,5%. 
    A SINGAPORE la borsa si muove in controtendenza rispetto agli altri mercati:
l'indice oscilla intorno a -0,80% a 3.167,43 punti. Pesano le tensioni
politiche del paese per le prossime elezioni politiche.
    TAIWAN rimarrà chiusa fino al 4 febbraio per le festività del capodanno
cinese.
    SEUL ha chiuso in segno positivo dopo aver toccato l'altro ieri il minimo
degli ultimi cinque mesi.
    La borsa indiana si sta muovendo con maggiore prudenza intorno a
+0,40% dopo la stretta decisa dalla banca centrale indiana l'altroieri. 
    
   Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. 
   Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia