Fiat, risultati e previsioni 2014 inferiori alle attese

mercoledì 29 gennaio 2014 11:35
 

MILANO, 29 gennaio (Reuters) - Fiat registra risultati dell'ultimo trimestre e previsioni 2014 più deboli del consensus, penalizzata dal Sudamerica che segna un calo di oltre il 40% nell'utile della gestione ordinaria 2013.

Secondo una nota della società, nel 2014 il gruppo prevede un fatturato a 93 miliardi e un'utile della gestione ordinaria a 3,6-4 miliardi di euro (consensus a 4,15 miliardi).

I ricavi 2013 si attestano a 87 miliardi, la perdita della gestione ordinaria 2013 Emea si riduce a 470 milioni, nell'area Nafta cala del 9% a 2,22 miliardi, nell'area America Latina segna -41% a 619 milioni, i marchi di lusso salgono del 36% a 535 milioni, l'area Apac del 38% a 358 milioni.

Fiat è in asta di volatilità per eccesso di ribasso dopo i dati.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia