Caleffi, fatturato 2013 oltre target, licenza con Warner, titolo corre

martedì 28 gennaio 2014 16:21
 

MILANO, 28 gennaio (Reuters) - Caleffi ha chiuso l'esercizio 2013 con un fatturato consolidato di 56 milioni (oltre +10%), risultato superiore al target (54 milioni) comunicato al mercato il 4 marzo scorso.

E' quanto si legge in una nota della società specializzata in articoli per la casa.

Caleffi, inoltre, annuncia la firma di un accordo di licenza, di durata biennale, con Warner Bros per l'ideazione, creazione, produzione e commercializzazione dei prodotti biancheria casa. L'accordo è relativo al licensing dei personaggi di animazione delle serie 'Classic Animation' (Looney Tunes, Tweety, Baby Looney Tunes, Tom & Jerry, Scooby Doo, Hannah & Barbera, The Flinstones, Cave Kids) e 'DC Superheroes' (Batman, Superman, Justice League, Dc Superfriends, Superbaby).

Ottima la reazione del titolo: attorno alle 16,15, infatti, Caleffi balza del 5,4%, a 1,6 euro, sui massimi di giornata.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia