Borsa al traino di banche solide,recupera STMicro,pesanti B.Popolare,Mps

martedì 28 gennaio 2014 12:45
 

MILANO, 28 gennaio (Reuters) - Piazza Affari si conferma in
territorio positivo a metà seduta, sostenuta dai finanziari e da
titoli come FINMECCANICA e MEDIASET, in un
contesto di mercato che rimane vulnerabile ai timori per un
sell-off sui mercati emergenti nella settimana in cui la Federal
Reserve dovrebbe decidere un'ulteriore riduzione dello stimolo
all'economia.
    Intorno alle 12,30 l'indice FTSE Mib guadagna circa l'1% a
19.450 punti circa mentre il FTSEurofirst 300 avanza
dello 0,65%. Volumi scambiati sul mercato italiano per poco più
di un miliardo di euro. Il derivato sull'indice benchmark resta
tuttavia ancora lontano dal livello di resistenza di 19.530/50
superato il quale potrebbe accelerare al rialzo.
    Banche decisamente a due velocità: il mercato discrimina fra
istituti patrimonialmente solidi come INTESA SP -
premiata oggi da un upgrade a "outperform" di Rbs -  e banche
vulnerabili ad aumenti di capitale come CREDITO VALTELLINESE
 o che hanno già in programma ricapitalizzazioni
altamente diluitive come è il caso di BANCO POPOLARE e
MPS. Oggi Citi ha ridotto per la banca senese le stime
del 25% per il periodo 2014-2017 e aggiustato di conseguenza il
prezzo obiettivo a 0,15 da 0,19 euro.
    "Riteniamo che il titolo Intesa non rifletta il potenziale
di recupero di lungo periodo del RoTE e la sua più robusta
posizione patrimoniale", sottolineano gli analisti di Rbs.
    Tonica anche POP ETRURIA, sostenuta da nuove
indiscrezioni stampa di un'accelerazione delle nozze con un
altro istituto, preferibilmente quotato.
    MEDIOBANCA ha quasi azzerato il rialzo dopo che si
è appreso che ispettori della Consob e militari della Guardia di
Finanza sono stamane negli uffici di Piazzetta Cuccia per quello
che una fonte vicina alla situazione ha definito "un controllo,
una visita di routine sulla operatività". 
    Colpo di reni per STMicro che passa in positivo
dopo una partenza fiacca in reazione a ricavi inferiori alle
previsioni nel quarto trimestre. 
    Forte MEDIASET : un trader cita l'investor day
ospitato da Deutsche Bank che avrebbe spinto la banca a rivedere
al rialzo i margini di Ebit al 2016. Deutsche Bank ha anche
alzato il prezzo obiettivo sul titolo a 5 da 4,5 euro
confermando la raccomandazione "buy". Nel settore, si è
rafforzata nel corso della seduta RCS 
    FIAT positiva nel giorno in cui Ubs ha riavviato la
copertura del titolo con giudizio "neutral" e un prezzo
obiettivo di 7,5 euro.
    TELECOM ITALIA realizzata dopo l'effervescenza
della vigilia quando l'AD Marco Patuano ha escluso un aumento di
capitale e il titolo è stato sostenuto dall'appeal speculativo
per un'eventuale cessione della partecipazione in Tim Brasil.
    BANCA GENERALI rialza la testa dopo le perdite di
ieri (-3,8%) e si posiziona fra i titoli migliori del listino.
Ieri, a margine di un convegno, il direttore finanziario Stefano
Grassi ha detto che la "voluntary disclosure" potrebbe portare
alla regolarizzazione di capitale per 70-80 miliardi.
    Secondo un broker italiano "le indicazioni sono coerenti con
un'attesa di capitali detenuti fuori dall'Italia nell'ordine di
150-180 miliardi di euro, tuttavia rimangono incertezze
sull'operazione dato il livello di tassazione proposta".
    Banca Generali, insieme ad Azimut che oggi
guadagna oltre il 2%, è vista tra i player dell'asset management
meglio posizionati per beneficiare del provvedimento di
regolarizzazione, attualmente allo stato di bozza di decreto
legge.
    All'interno del paniere pricipale brilla YOOX che
rimbalza dopo lo scivolone di ieri.
        
        ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia