PUNTO 3-Mediobanca, ispezione Consob con GdF su operazioni B.Generali, Milano risp

martedì 28 gennaio 2014 15:58
 

(Aggiunge dichiarazione portavoce Consob, background)

MILANO, 28 gennaio (Reuters) - La Consob, con l'ausilio della Guardia di Finanza, ha eseguito oggi un'ispezione negli uffici di Mediobanca volta a verificare eventuali abusi di mercato relativamente a due operazioni su azioni Banca Generali e Milano Assicurazioni risparmio, per le quali l'istituto ha agito da intermediario.

Un portavoce della commissione spiega che l'ispezione "è volta a verificare potenziali abusi di mercato eventualmente commessi nel 2013 nell'ambito di operazioni per le quali Mediobanca ha agito come intermediario negoziatore".

Le due operazioni riguardano - secondo quanto riferito da una fonte vicina alla situazione - il placement di azioni Banca Generali da parte di Generali dello scorso aprile e il reverse accelerated bookbuilding sul 26,55% delle azioni di risparmio Milano Assicurazioni da parte di Unipol effettuato in agosto. Entrambe le operazioni sono state curate da Mediobanca. Per il placement del 12% Banca Generali l'istituto è stato affiancato da Ubs.

"Si tratta di un'indagine amministrativa sull'operatività della banca con investitori istituzionali nell'ambito dell'attività di capital market", ha dichiarato una portavoce di Mediobanca dopo che in mattinata tre diverse fonti avevano riferito dell'operazione.

Una fonte vicina alla situazione ha aggiunto che le autorità hanno effettuato anche una acquisizione di atti, mentre una seconda fonte non esclude possa trattarsi di ipotesi di insider trading.

Una terza fonte, investigativa, ha precisato che si tratta di un fascicolo della Consob e che "i militari del Nucleo Speciale Valutario della Gdf di Milano hanno dato supporto agli ispettori".

La verifica è iniziata stamane alle 9,30 e si è conclusa attorno alle 13,30.

Il titolo Mediobanca si è indebolito progressivamente dopo la notizia fino a girare in territorio negativo. Intorno alle 15,45 cede il 2,26% contro uno stoxx europeo di settore che sale dell'1,04%. I volumi sono già il doppio della media mensile sull'intera seduta.   Continua...