Mps, Procura indaga ipotesi insider su esposto Fondazione, sente Mansi

venerdì 24 gennaio 2014 16:09
 

SIENA, 24 gennaio (Reuters) - La Procura di Siena sta ascoltando la presidente della Fondazione Mps Antonella Mansi come persona informata dei fatti nell'ambito di una inchiesta avviata su esposto dello stesso ente per ipotesi di manipolazione di mercato e insider trading.

I fatti, secondo fonti giudiziarie, coprono un arco temporale che va dalla metà di ottobre fino alle ultime settimane.

Nell'ipotesi formulata dagli inquirenti, la Fondazione, che controlla il 33,5% del capitale di Mps e che sta cercando di vendere la sua quota per pagare il debito da 339 milioni con le banche, sarebbe parte lesa.

Il fascicolo sarebbe al momento contro ignoti.

La Fondazione interpellata al momento non commenta.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia