Lch.Clearnet taglia margini su titoli stato Italia, Spagna

venerdì 24 gennaio 2014 12:23
 

LONDRA, 24 gennaio (Reuters) - La clearing house Lch.Clearnet ridurrà il costo di utilizzo dei titoli di Stato italiani e spagnoli per raccogliere fondi e incrementerà, invece, i margini sul debito a lungo termine francese.

Lo ha reso noto la società, facente capo al London Stock Exchange, precisando che per quanto riguarda il debito italiano taglierà i margini iniziali sui titoli con scadenza da zero a tre mesi, tra due e trent'anni e sugli indicizzati. Per il debito spagnolo, sono stati abbassati i margini sulle scadenze da 1 mese a 30 anni.

Per quanto riguarda il debito francese sono stati ridotti i margini sulle scadenze da zero a un mese, ma sono stati incrementati quelli sulle scadenze da 1,25 a 4,75 anni e da 30 a 50 anni.

"Queste modifiche diventeranno effettive dalla chiusura della seduta del 27 gennaio, e si rifletteranno sulle richieste di margini del 28 gennaio", aggiunge la società.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

e sugli indicizzatitaglia margini su titoli stato italia, spagna Lch clearnet aumenta margini su titoli stato francia