PUNTO 3-Concordia, Saipem ha presentato offerta per demolizione-fonte

giovedì 23 gennaio 2014 17:08
 

* Cordata con Mariotti e San Giorgio per porto Genova

* Valore stimato operazione 350 milioni di euro

* Il progetto sarà scelto a marzo (Aggiunge commento Saipem, dettagli)

di Antonella Cinelli

ROMA, 23 gennaio (Reuters) - Saipem ha presentato un'offerta per la gara d'appalto sulla demolizione della nave da crociera Costa Concordia, operazione che secondo le stime vale 350 milioni di euro.

Lo riferisce una fonte vicina al dossier, spiegando che Saipem ha presentato l'offerta in associazione con i genovesi Mariotti e San Giorgio, e che il progetto è studiato per il porto del capoluogo ligure.

Il termine per la presentazione delle offerte alla London Offshore Consultants (Loc) di Londra, che opera per conto di Costa, scadeva ieri a mezzanotte. Ma è a marzo che si saprà qual è il progetto scelto dall'armatore genovese, di proprietà di Carnival.

"No comment" da Saipem, società del gruppo Eni.

Secondo un'altra fonte, le offerte per l'operazione di demolizione sarebbero 12, cinque delle quali italiane con progetti, oltre che per il porto di Genova, per quelli di Piombino (due), Civitavecchia e Palermo.   Continua...