Borsa Milano positiva, brillano Tenaris, Fiat, calo Salini, Sorin

giovedì 23 gennaio 2014 11:52
 

MILANO, 23 gennaio (Reuters) - La borsa di Milano è in rialzo a fronte di un mercato europeo poco mosso, con acquisti su un ristretto gruppo di titoli, ma incerto sulla direzione dell'indice.

Nell'indice principali bene Fiat e Tenaris, mentre i bancari restano sottotono.

La piazza milanese e Madrid, più volatili in Europa, fanno meglio delle altre borse europee che sono poco mosse dopo i dati deboli dalla Cina.

Il Markit/Hsbc Purchasing Managers Index (Pmi) flash cinese è sceso a 49,6 a gennaio da 50,5 di dicembre, suggerendo una prosecuzione del lieve rallentamento di fine del 2013.

Alle 11,40 l'indice FTSE Mib sale dello 0,7%, l'indice Allshare dello 0,6%.

Il futures marzo vale 20.105 in rialzo di 126 punti. Secondo Adb Sim, superando la resistenza a quota 20.200 il tono diventa decisamente positivo, con spazi fino a 25.000.

In Europa l'indice FTSEurofirst 300 è stabile, con movimenti frazionali per Londra e Francoforte. Parigi +0,2%Madrid sale dello 0,5%.

* Rialzi contenuti tra i bancari con UNICREDIT che sale dello 0,4% e INTESA SANPAOLO a +0,15%. Fa eccezione BANCO POPOLARE che segna +1%. Lo Stoxx europeo di settore sale dello 0,5%.   Continua...