Forex, euro accelera su dollaro e yen dopo stima flash Pmi gennaio

giovedì 23 gennaio 2014 10:22
 

LONDRA, 23 gennaio (Reuters) - Valuta unica sugli scudi
negli scambi londinesi della tarda mattinata dopo il risultato
migliore delle attese delle prime anticipazioni sull'andamento
del settore privato europeo a gennaio.
    A cura di Markit, la stima flash Pmi per il primo mese
dell'anno è pari a 53,2 da 52,1 di dicembre a livello di indice
composito, 53,9 da 52,7 per la manifattura e 51,9 da 51,4 per i
servizi.
    Migliore delle attese in tutti e tre i casi, il risultato è
frutto in primo luogo del miglioramento superiore alle attese
dell'indagine congiunturale tedesca, cui fa fronte un
rallentamento inferiore al consensus di quella francese.
    In apertura del nuovo anno Si conferma comunque l'andamento
divergente delle prime due economie della zona euro, a conferma
della diagnosi Bce che parla di una ripresa fragile e
disomogenea.
    Il cambio dell'euro/dollaro riconquista agilmente la soglia
di 1,36, con un progresso di circa 0,6% sulla chiusura
precedente, mentre quello dell'euro/yen si muove in rialzo circa
mezzo punto percentuale.
        
                             ORE 10,05               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3633/36                 1,3546  
 DOLLARO/YEN          104,33/37                 104,51  
 EURO/YEN          142,26/29                 141,55 
 EURO/STERLINA     0,8204/06                 0,8172   
 ORO SPOT         1.237,86/8,63          1.236,06/6,83
    
   
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia