Chrysler ritira richiesta a Sec su piano Ipo

mercoledì 22 gennaio 2014 17:56
 

22 gennaio (Reuters) - Chrysler ha fatto richiesta alla Sec per ritirare il piano per la quotazione a Wall Street, perché Veba ha raggiunto un accordo per cedere il suo 41,5% alla controllante Fiat.

Chrysler ha fatto domanda per un'Ipo a settembre 2013.

Fiat ha completato ieri l'acquisizione della quota detenuta da Veba in Chrysler e, come stabilito dagli accordi di inizio mese, ha provveduto al pagamento di 1,75 miliardi di dollari con utilizzo della liquidità disponibile.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia