Borsa Usa, indici poco mossi dopo trimestrali con luci e ombre

mercoledì 22 gennaio 2014 17:36
 

NEW YORK, 22 gennaio (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono poco mossi dopo che le trimestrali pubblicate oggi hanno mostrato luci e ombre, senza riuscire a dare agli investitori quell'iniezione di fiducia necessaria per proseguire con gli acquisti dopo il rally dello scorso anno.

"Finora non ci sono state molte notizie che hanno entusiasmato e questo porta molti a chiedersi se questo mercato può resistere in una situazione di utili piatti", spiega Andre Bakhos, managing director di Janlyn Capital LLC.

Intorno alle 17,30 italiane il Dow Jones cede lo 0,39%, l'S&P 500 lo 0,08% mentre il Nasdaq guadagna lo 0,19%.

Tra i singoli titoli, Ibm cede il 3,7%, zavorrando Dow e S&P 500. I ricavi del gruppo sono risultati sotto le attese del mercato per il quarto trimestre consecutivo, mentre la domanda registra un indebolimento, soprattutto nei mercati emergenti come la Cina.

In direzione opposta si muove United Technologies (+1%). Il maggior produttore di ascensori e impianti di condizionamento nel quarto trimestre ha registrato un utile superiore alle attese del mercato, anche se i ricavi sono stati un po' più bassi di quanto atteso.

Norfolk Southern balza del 6,5% dopo aver mostrato un incremento del 24% dell'utile trimestrale, sopra le attese di Wall Street, spingendo sui massimi storici l'indice settoriale Dow Jones Transportation average.

Coach Inc è in calo del 6,6% dopo aver annunciato che le vendite in Nord America hanno registrato un'ulteriore discesa nell'ultimo trimestre del 2013.

Advanced Micro Devices cede il 10,8% dopo aver previsto un calo dei ricavi maggiore di quanto atteso nel trimestre in corso, spiegando che la vendita di console per videogiochi non cresce abbastanza in fretta da controbilanciare il calo di vendite di pc.

A borsa chiusa daranno i risultati anche eBay e Netflix, tra le altre.   Continua...