January 22, 2014 / 1:02 PM / 4 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 22 gennaio

3 IN. DI LETTURA

NEW YORK, 22 gennaio (Reuters) - I futures sull'azionario Usa preannunciano un avvio poco mosso per Wall Street.

Intorno alle 13,50 italiane il futures Dow Jones arretra dello 0,2%, quello sull'S&P 500 dello 0,06%, quello sul Nasdaq sale di un frazionale 0,03%.

Ieri il Dow Jones ha chiuso in ribasso dello 0,27%, l'S&P 500 in rialzo dello 0,28%, il Nasdaq ha guadagnato lo 0,67%dello 0,50%.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali cedono 6/32 e rendono il 2,85%, i trentennali perdono 8/32 rendendo il 3,76%.

I titoli in evidenza:

UNITED TECHNOLOGIES, numero uno al mondo nella produzione di ascensori e condizionatori, ha chiuso il quarto trimestre con utile in crescita e sopra le attese, grazie alla buona performance di tutte le sue attività.

In calo di quasi il 7% nel pre borsa COACH dopo l'annuncio dei risultati. Le vendite a perimetro omogeneo del gruppo in Nord America sono scese ancora nell'ultimo trimestre 2013, nuovo segnale di perdita di quote di mercato nel business delle borse a favore di rivali quali Michael Kors Holdings e kate spade.

IBM ieri ha mancato le attese sui ricavi per il quarto trimestre consecutivo, penalizzato dalla debolezza della domanda di server e sistemi di archiviazione. Il titolo perde il 3,6% nelle contrattazioni premarket.

MOTOROLA SOLUTIONS, produttore di walkie-talkie, computer portatili e tablet, ha chiuso il trimestre con ricavi in crescita del 3% grazie a un aumento delle vendite agli organismi governativi.

TEXAS INSTRUMENTS prevede di tagliare 1.100 posti di lavoro negli Sati Uniti, Giappone e India, pari a circa il 3% della forza lavoro globale, nell'ambito di una ristrutturazione societaria finalizzata al risparmio di 130 milioni di dollari entro la fine del 2014.

Le azioni del produttore di semiconduttori AMD hanno perso pesantemente terreno nel dopo borsa di ieri sulla scia della previsione di un calo più pronunciato del previsto per i ricavi del trimestre in corso.

NEWS CORP ha annunciato ieri l'uscita dell'AD di Dow Jones Lex Fenwick, meno di due anni dopo l'arrivo del manager alla guida della società.

Il gruppo di grandi magazzini SEARS HOLDINGS ad aprile chiuderà il punto vendita del centro di Chicago, un ulteriore passo nel progetto di riduzione del numero di negozi per fare sempre più affidamento sulle vendite online.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below