Indesit, Vittorio Merloni al 44%, diritti di voto ad Aristide -Consob

mercoledì 22 gennaio 2014 13:42
 

MILANO, 22 gennaio (Reuters) - Vittorio Merloni detiene il 44,121% del capitale di Indesit, di cui il 42,944% attraverso la holding Fineldo, ma dal 4 dicembre scorso i diritti di voto sono esercitati dal figlio Aristide in qualità di tutore.

E' quanto si legge nelle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti, con l'operazione datata 4 dicembre.

La comunicazione è stata effettuata per aggiornamento della partecipazione, che al 14 dicembre 2010 era pari al 41,837%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia