Forex, euro debole, dollaro solido su attesa nuova riduzione stimolo

mercoledì 22 gennaio 2014 10:09
 

LONDRA, 22 gennaio (Reuters) - Dollaro in rialzo sull'euro
nella mattinata europea, supportato dalla prospettiva di un
nuova riduzione del programma di quantitative easing della
Federal Reserve, che riunisce la prossima settimana il comitato
di politica monetaria.
    Intorno alle 10 la divisa europea scivola a 1,3538 dollari
da 1,3559 dell'ultima chiusura.
     La valuta unica perde posizioni anche nei confronti della
moneta giapponese e passa di mano a 141,19 yen da
141,39 della chiusura, dopo la conferma dell'attuale
orientamento di politica monetaria da parte di Banca del
Giappone, che non ha segnalato l'intenzione di produrre nuove
misure espansive. 
    
    
                             ORE 10,00               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3538/37                 1,3559  
 DOLLARO/YEN          104,27/31                 104,30  
 EURO/YEN          141,23/24                 141,39 
 EURO/STERLINA     0,8224/23                 0,8227   
 ORO SPOT         1.239,45/9,70          1.241,11/1,88 
    
 
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia