Giappone, banca centrale conferma tassi e stime inflazione

mercoledì 22 gennaio 2014 07:55
 

TOKYO, 22 gennaio (Reuters) - Il board della Banca centrale giapponese, al termine della riunione di politica monetaria, ha confermato, come da attese, il proprio orientamento ultraespansivo, ribadendo all'unanimità l'impegno ad aumentare la base monetaria al ritmo annuo di 60-70 mila miliardi di yen.

Banca del Giappone non ha segnalato alcuna intenzione di operare nuove mosse espansive, alla luce del miglioramento dell'economia.

Nell'aggiornare il proprio outlook trimestrale, infatti, l'istituto centrale nippnico ha inoltre mantenuto la previsione di un'inflazione core all'1,3% nell'anno fiscale al via ad aprile, con un'accelerazione all'1,9% il successivo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia