PUNTO 1-Fiat completa acquisizione quota Veba in Chrysler

martedì 21 gennaio 2014 17:31
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 21 gennaio (Reuters) - Fiat ha completato l'acquisizione della quota detenuta da Veba in Chrysler e, nell'ambito degli accordi siglati a inizio mese, ha provveduto al pagamento di 1,75 miliardi di dollari con utilizzo della liquidità disponibile.

L'operazione, condotta attraverso la controllata Fiat North America (Fna), consente a Fiat di salire al 100% di Chrysler e prevede anche un dividendo straordinario erogato dalla casa automobilistica Usa che sarà interamente incassato da Veba, spiega una nota.

In base all'accordo, Chrysler ha infatti provveduto a pagare 1,9 miliardi di dollari come erogazione straordinaria ai propri soci con l'utilizzo della liquidità disponibile.

Inoltre, Chrysler Group e la International Union, United Automobile, Aerospace and Agricultural Implement Workers of America(Uaw) hanno sottoscritto un memorandum d'intesa che prevede ulteriori contribuzioni da parte di Chrysler Group al Veba Trust per 700 milioni di dollari in quattro quote uguali pagabili su base annua.

La prima quota è stata versata in concomitanza con il closing dell'operazione con Fiat.

Fna e VEBA Trust ritireranno così in via definitiva l'azione legale dinanzi al Court of Chancery del Delaware sull'interpretazione del contratto di call option.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia