20 gennaio 2014 / 11:26 / 4 anni fa

PUNTO 1-Luxottica corre in borsa dopo "buy" Deutsche Bank, giù Safilo

(Aggiunge Safilo, aggiorna quotazione)

MILANO, 20 gennaio (Reuters) - Luxottica in gran spolvero a Piazza Affari sulla scia della promozione a “buy” da parte di Deutsche Bank.

Perde invece terreno Safilo, declassata dalla stessa banca a “hold” da “buy” ma con prezzo obiettivo alzato a 20 da 17 euro.

Intorno alle 12,10 Luxottica è in testa al paniere principale con un rialzo del 3,5% circa a 38,74 euro e volumi intorno all‘80% della media di un‘intera seduta. Il mercato generale è in frazionale calo (-0,06% il Ftse Mib ).

Safilo cede il 3,3% a quota 18,28 con scambi in linea, circa la metà della media dell‘intera seduta.

Nell‘ambito di uno studio complessivo sul settore dei beni di lusso, il broker ha portato la raccomandazione su Luxottica a “buy” da “hold”, con un target price a 45,5 euro da 35,5.

“Riteniamo che Luxottica sia un raro esempio di società che, per la maggior parte, riesce a controllare il proprio destino”, sottolinea Deutsche Bank che ricorda la recente sottoperformance del titolo, un 10% in meno rispetto al picco del 2013.

Tra i catalizzatori in grado di sostenere i corsi del gruppo di occhialeria lo studio cita il completamento delle acquisizioni nel 2014 e il probabile rinnovo quest‘anno della licenza Chanel. Inoltre, la società ha una forte generazione di free cash flow “e entro il 2015-2016 sarà virtualmente libera da debiti”. Senza un target di grandi acquisizioni in vista “oltre all‘annunciata politica di payout di dividendi del 50% - generosa per gli standard del lusso - il desiderio della società di mantenere una struttura di capitale bilanciata e ottimale potrebbe portare a un ulteriore aumento dei ritorni agli azionisti e si tratterebbe di una situazione sostenibile”, commenta ancora la banca.

Luxottica annuncerà i risultati preliminari sui ricavi 2013 il 28 gennaio e quelli definitivi il 27 febbraio.

Per quanto riguarda Safilo, “riteniamo che le azioni, dopo essere state tra le migliori l‘anno scorso, dovrebbero prendere fiato e performare in linea con il settore. Quindi rimaniamo alla finestra, in quanto non vediamo catalizzatori potenziali immediati per il titolo e attendiamo fino a qundo ci sarà maggiore visibilità sulla strategia di lungo termine del nuovo management nominato a ottobre 2013”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below