Forex, euro debole su dollaro in avvio Usa, pesa scenario prezzi

venerdì 17 gennaio 2014 14:57
 

NEW YORK, 17 gennaio (Reuters) - Viaggia in calo di circa un
terzo di punto percentuale l'euro nei confronti del dollaro,
indebolito nei primi scambi sulla piattaforma Usa dalle
prospettive per l'inflazione europea, da tre mesi al di sotto di
1% in quella che la Bce ha identificato come 'zona a rischio'.
    Bene intanto la sterlina, che rimonta di circa 0,5% su
dollaro dopo le incoraggianti statistiche sulle vendite al
dettaglio britanniche di dicembre.
    Si muove invece in orizzontale il biglietto verde nei
confronti dello yen, in attesa di nuovi spunti che potrebbero
emergere già dai dati Usa di oggi sulla produzione industriale
di dicembre.
    
                             ORE 14,45               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3575/78                 1,3619  
 DOLLARO/YEN          104,33/34                 104,34  
 EURO/YEN          141,59/64                 142,09 
 EURO/STERLINA     0,8352/58                 0,8327  
 ORO SPOT         1.247,66/8,10          1.242,09/3,31
    
   
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia