Borsa Milano in leggero rialzo, bene banche e Fiat

venerdì 17 gennaio 2014 09:24
 

MILANO, 17 gennaio (Reuters) - La borsa di Milano parte positiva con le altre piazze europee, in un mercato che vede moderati acquisti su bancari e Fiat.

Le quotazioni recuperano dopo il ribasso di ieri, in vista del weekend. Tono cauto dopo risultati societari deludenti dagli Stati Uniti.

Alle 9,20 L'indice FTSE Mib sale dello 0,42%, l'AllShare dello 0,38%.

L'indice europeo FTSEurofirst sale dello 0,18%.

* BANCARI senza grandi spunti con UNICREDIT e INTESA SANPAOLO in rialzo. MPS sale di oltre l'1% con gli investitori che pareggiano le posizioni in vista del fine settimana. POP MILANO sale di oltre il 2%, in attesa della nomina di Giuseppe Castagna alla carica di AD.

* Debole TELECOM ITALIA. Ieri il titolo è stato volatile nel terreno positivo in attesa del cda e ha perso terreno dopo che il consigliere Tarak Ben Ammar ha negato trattative per cedere Tim Brasil, deludendo qualche investitore che faceva affidamento sulle indiscrezioni di stampa circolate a inizio anno sul fatto che un'offerta fosse imminente. Restano le incertezze, anche in vista del confronto sulla richiesta di governance degli azionisti di minoranza.

* TELECOM ITALIA MEDIA ancora positiva sulle attese per sviluppi sul piano di integrazione dei multiplex con L'ESPRESSO.

* FIAT sale in attesa degli sviluppi sulla fusione con Chrysler e del collocamento a Wall Street che l'AD Sergio Marchionne ritiene possibile entro fine anno.   Continua...