Portogallo, tassi a minimo 3 anni e 1/2 in attesa decisione S&P

giovedì 16 gennaio 2014 18:24
 

LONDRA, 16 gennaio (Reuters) - I rendimenti dei titoli portoghesi sono scesi ai minimi dei 3 anni e mezzo. Le attese che S&P elevi le prospettive di rating del Paese e apra le porte alla ripresa di aste di bond hanno infatti stimolato la domanda degli investitori.

Il rating di S&P sul Portogallo è 'BB' con credit watch negativo. Il miglioramento della crescita globale e i segnali che il ciclo di tagli al rating per le economie più deboli della zona euro potrebbe essere concluso ha innescato un rally dei titoli a più alto rendimento.

Gli investitori prevedono una revisione positiva per l'outlook del Portogallo domani, quando S&P dovrà fare la sua valutazione secondo il nuovo calendario Ue.

Moody's dovrà decidere sull'Irlanda, che attualmente ha un rating a livello 'sub-investment'.

S&P ha dichiarato che rilascerà certamente delle note secondo le date stabilite, a differenza di Moody's che venerdì scorso non ha pubblicato alcuna nota sul Portogallo dicendosi non obbligata in caso di mancata azione sul rating .

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia