Parlamento Ue approva nomina tedesca Lautenschlaeger in board Bce

giovedì 16 gennaio 2014 13:10
 

BRUXELLES, 16 gennaio (Reuters) - Il Parlamento europeo ha approvato la nomina della tedesca Sabine Lautenschlaeger a nuovo membro del consiglio esecutivo della Banca centrale europea per un mandato pieno di otto anni.

Quattrocentoquarantatre membri del Parlamento Ue hanno votato a favore mentre 47 hanno espresso voto contrario alla nomina di Lautenschlaeger, 49 anni, dopo una campagna condotta nel 2012 per far entrare una donna nel board a dominanza maschile della Bce.

La Lautenschlaeger sostituisce un altro tedesco, Joerg Asmussen, che ha lasciato la Bce due anni fa durante il proprio mandato per unirsi al governo tedesco al ministero del Lavoro.

Lautenschlaeger, vicepresidente della Bundesbank, ha avuto toni "da falco" lunedì mettendo in guardia contro il rischio di bassi tassi di interesse.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia