Pirelli, UniCredit Bank AG cede titoli convertibili Cam 2012 per 3,53 mln

giovedì 27 agosto 2015 09:12
 

MILANO, 27 agosto (Reuters) - UniCredit Bank AG, controllata del gruppo UniCredit, ha ceduto obbligazioni convertibili in azioni Pirelli, rivenienti dal prestito exchangeable emesso da Cam 2012 e garantito da Camfin, per un valore nominale di 2,7 milioni di euro e un controvalore complessivo di 3,53 milioni.

L'operazione è avvenuta fuori mercato con controparte terza e data di regolazione 28 agosto a un prezzo unitario di 129,9 euro, informa una nota sottolineando che ora UniCredit Bank AG né altre società del gruppo UniCredit detengono obbligazioni convertibili Cam.

La comunicazione è stata resa in quanto UniCredit agisce di concerto con Marco Polo Industrial nell'ambito dell'Opa lanciata dalla holding, controllata indirettamente da ChemChina, su Pirelli.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia