Danieli, utile netto 2013-14 in calo 6% a 153,6 mln, ricavi +6%

giovedì 25 settembre 2014 16:50
 

MILANO, 25 settembre (Reuters) - Danieli ha chiuso l'esercizio 2013-14 con un utile netto di 153,6 milioni di euro, in calo del 6% rispetto a un anno prima, mentre i ricavi sono cresciuti del 6% a 2,944 miliardi.

Sull'utile ha pesato, tra le altre cose, un saldo negativo dalle transazioni in valute estere per 22 milioni contro il saldo positivo di 7,7 milioni di un anno prima, spiega una nota.

L'ebitda è cresciuto dell'11% a 308,8 milioni, mentre l'utile operativo è salito del 16% a 210,7 milioni.

Il Cda ha deliberato la distribuzione di un dividendo invariato di 0,30 euro per le azioni ordinarie e di 0,3207 per le risparmio con stacco cedola previsto il 10 novembre.

Il portafoglio ordini del gruppo a fine giugno ammontava a 3,079 miliardi contro i 3,206 miliardi di un anno prima.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia