Seat, ok obbligazionisti classe C a proposte concordato

lunedì 7 luglio 2014 18:03
 

MILANO, 7 luglio (Reuters) - Le assemblee degli obbligazionisti di Seat Pagine Gialle, rappresentanti oltre il 50% dei crediti ammessi al voto nell'adunanza dei creditori della società e di Seat Pagine Gialle Italia, hanno espresso parere favorevole sulle proposte di concordato preventivo.

Si tratta - spiega una nota - di portatori di obbligazioni relativi a prestiti di Seat Pagine Gialle Italia originariamente emessi da Seat Pagine Gialle che costituiscono l'intera classe C di entrambe le proposte concordatarie e rappresentano il 55,94% dei crediti ammessi al voto nelle adunanze dei creditori di Seat Pagine Gialle e il 53,97% di quelli di Seat Pagine Gialle Italia.

Sono stati dunque conferiti ai rappresentanti comuni Dario Loiacono e Annamaria Marcone i necessari poteri per dare esecuzione alla deliberazione, tra cui l'espressione del voto nelle adunanze dei creditori convocate per il 10 luglio prossimo.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia