Generali aderisce a piattaforma e-Mid per depositi interbancari

mercoledì 7 maggio 2014 12:08
 

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Generali ha aderito alla piattaforma e-Mid, il primo mercato elettronico per i depositi interbancari che rappresenta un riferimento in Europa.

"L'adesione all'e-MID rappresenta per Generali un ulteriore e vantaggioso canale di accesso diretto al mercato della liquidità che permetterà una riduzione dei costi operativi di short term funding", si legge in una nota. "Attraverso questa iniziativa Generali rafforza la nuova Tesoreria centralizzata, avviata lo scorso anno con l'obiettivo di concentrare la liquidità del Gruppo e ottenere un uso migliore delle risorse interne".

Attualmente e-Mid è l'unica piattaforma multilaterale per la negoziazione di depositi interbancari in Europa e conta 156 aderenti provenienti da 28 paesi, incluse 29 banche centrali in qualità di osservatori.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia