Mediobanca, Collin (Groupama) lascia carica consigliere

giovedì 17 aprile 2014 18:10
 

MILANO, 17 aprile (Reuters) - Christian Collin, directeur generale di Groupama, ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere di Mediobanca.

Lo dice una nota di Piazzetta Cuccia specificando che Collin era una consigliere non indipendente.

In occasione del rinnovo del patto di sindacato a fine 2013, Groupama, che detiene circa il 5% di Mediobanca, ha deciso di non confermare la propria adesione.

Una parte della sua quota potrebbe essere rilevata da Vincent Bolloré, che salirebbe dal 6 all'8%, mentre è tramontata l'ipotesi di un nuovo ingresso nel gruppo dei soci esteri, come riferito qualche mese fa da una fonte vicina agli azionisti di Piazzetta Cuccia.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia