A2A, Cda decide deleghe, Valotti e Camerano insieme su operazioni straordinarie

martedì 17 giugno 2014 19:40
 

MILANO, 17 giugno (Reuters) - Il Cda di A2A ha nominato Luca Valerio Camerano quale Ad del gruppo conferendogli ampi poteri per la gestione ordinaria della società.

Al presidente Giovanni Valotti, invece, sono state attribuite "particolari responsabilità" nell'ambito dei rapporti con gli azionisti, le istituzioni, le autorità, i media e le relazioni esterne, dice una nota.

In coordinamento con l'Ad Camerano, inoltre Valotti gestirà l'elaborazione di proposte relative a operazioni straordinarie.

Il consiglio ha anche nominato un comitato esecutivo con tre membri - oltre al presidente e all'Ad anche il vicepresidente senza deleghe Giovanni Comboni - e i comitati controllo e rischi, per la remunerazione e le nomine e per il territorio.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia