Borse Europa viste aprire in calo, pesa tonfo di WS nella notte

venerdì 30 gennaio 2009 08:01
 

LONDRA, 30 gennaio (Reuters) - Le borse europee sono viste aprire in calo, sulla scia della brusca flessione di Wall Street nella notte.

I bookmaker finanziari di Londra prevedono per il britannico FTSE 100 .FTSE un'apertura in calo tra 12 e 18 punti, vale a dire fino allo 0,4%, per il tedesco DAX .GDAXI tra i 21 e i 33 punti, vale a dire fino allo 0,7%, e per il francese CAC .FCHI tra i 15 e i 18 punti, vale a dire fino allo 0,5%.

Ieri l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha chiuso in calo dell'1,8%, dopo aver perso nel 2008 il 45%, travolto dalla crisi del credito. I mercati del Vecchio continente si avvicinano a chiudere gennaio con un calo del 4,3%.

Nell'occhio degli investitori saranno oggi i dati sul Pil americano del quarto trimestre, che dovrebbero indicare una contrazione sull'anno almeno del 5,4%, il peggior risultato dal primo trimestre del 1982.