Borse Europa girano in positivo, recuperano bancari

martedì 30 settembre 2008 10:32
 

LONDRA, 30 settembre (Reuters) - Le borse europee, partite all'insegna di un pesante ribasso, invertono la rotta portandosi in territorio positivo, con gli investitori che scommettono che il piano Usa di salvataggio delle banche, respinto ieri sera, alla fine passerà.

Intorno alle 10,25 il FTSEurofirst 300 .FTEU3 sale dello 0,14%. I bancari azzerano quasi completamente le perdite, con lo Stoxx di settore a -0,34%, mentre sono decisamente tonici i minerari (+4,8% lo Stoxx) sulla scia degli alti prezzi dell'oro.

Tra i finanziari ING ING.AS balza del 6%, Standard Chartered (STAN.L: Quotazione) del 6,5%.

"Nessuno si aspettava un 'no' al voto (sul piano di salvataggio), ma è incoraggiante che torneranno chiaramente a votare", commenta un trader.

Anglo Irish Bank ANGL.I mette a segno un +21% e Allied Irish Banks (ALBK.I: Quotazione) +9% dopo che il governo irlandese ha annunciato che garantirà tutti i depositi per due anni per mantenere la stabilità finanziaria.