BORSE EUROPA- Indici positivi sulla scia risultati Bayer, Sanofi

mercoledì 29 luglio 2009 10:02
 

                               indici             chiusura
                             alle 10,00    var%       2008
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.595,76    +0,88    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        908,13    +0,58      831,97
DJ Stoxx banche          198,75    +0,94      149,51
DJ Stoxx oil&gas         294,29    -0,03      264,50
DJ Stoxx tech            168,67    +0,70     152,86
---------------------------------------------------------------
  MILANO, 29 luglio (Reuters) - Le borse europee sono partite
in rialzo, con gli occhi degli investitori puntati sui risultati
societari.
 Alle 10,00, il FTSEurofirst 300 .FTEU3 sale dello 0,5%
circa, dopo aver chiuso ieri in calo di quasi l'1%. Tra le
singole piazze l'inglese Ftse .FTSE avanza dello 0,5%, il
tedesco Dax .GDAXI dello 0,8%, il francese Cac 40 .FCHI
dello 0,7%.
 "Siamo in un importante periodo di transizione. I prossimi
giorni saranno fondamentali per capire se possiamo mantenere la
forza dell'ultima settimana", commenta Jimmy Yates di Cmc
Markets.
 In lieve calo il comparto energetico, ancora alle prese con
la delusione di ieri per la trimestrale di BG BG.L, che ha
realizzato un utile netto in calo del 31% da aprile a giugno e
ha affermato di non riuscire a raggiungere il suo obiettivo di
produzione per l'anno.
 
 Tra i titoli in evidenza:
* Il produttore di acciaio ARCELORMITTAL (ISPA.AS: Quotazione) cede
oltre il 4% nonostante risultati in linea con il consensus nel
secondo trimestre e la previsione di un leggero miglioramento
nel terzo trimestre. Non è piaciuta però la perdita di 792
milioni di dollari, seguita da ulteriori svalutazioni sulle
scorte e dall'annuncio di misure per tagli di posti di lavoro.
 * SANOFI-AVENTIS (SASY.PA: Quotazione) ha chiuso il trimestre con un
utile netto migliore del previsto e ha alzato la sua previsione
sul 2009. Il titolo è piatto.
 * PEUGEOT CITROEN (PEUP.PA: Quotazione) nel primo trimestre ha
realizzato una perdita lorda operativa a causa del calo delle
vendite, ma la diminuzione delle scorte le ha permesso di
conseguire un cash flow positivo per 467 milioni di euro. Il
titolo sale del 6,7%.
 * Il gruppo chimico e farmaceutico BAYER BAYG.DE sale del
3,85% dopo aver annunciato la chiusura del trimestre con un
Ebitda esclusi i costi straordinari di 1,77 miliardi di euro,
leggermente superiore alle attese per 1,61 miliardi e ha
confermato il target 2009 per un calo del 5% dell'Ebitda.
 * Il maggiore produttore al mondo di software SAP (SAPG.DE: Quotazione)
ha alzato l'outlook per il margine operativo del 2009, ma ha
ridotto l'obiettivo di vendite, spingendo il titolo a +0,5%. La
società tedesca ha terminato il secondo trimestre con un
risultato operativo in linea con le attese e ha rassicurato gli
investitori, dicendo di vedere nella seconda parte dell'anno
qualche segno di miglioramento.