BORSE EUROPA -Indici estendono perdite dopo calo Ws su dati case

giovedì 28 maggio 2009 16:41
 

                                  indici              chiusura
                             alle 16,30     var%       2008
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.435,58    -1,77    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        854,21    -1,89      831,97
DJ Stoxx banche          178,96    -2,64      149,51
DJ Stoxx oil&gas         291,04    -1,30      264,50
DJ Stoxx tech            170,25    -1,34      152,86
---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 28 maggio (Reuters) - Le borse europee hanno
incrementato nel pomeriggio il ribasso che hanno registrato già
dall'inizio della seduta, quando gli indici Usa hanno accusato
il colpo su vendite di nuove case più deboli delle attese.
 Restano sullo sfondo i timori per il livello di
indebitamento dei governi, impegnati ad finanziare i pacchetti
di stimolo varati nei mesi scorsi.
 Guida il ribasso il comparto finanziario con HSBC (HSBA.L: Quotazione),
Barclays (BARC.L: Quotazione), Lloyds (LLOY.L: Quotazione), Natixis (CNAT.PA: Quotazione) e Swedbank
(SWEDa.ST: Quotazione).
 Ma sono sotto pressione anche gli automobilistici, in
particolare BMW (BMWG.DE: Quotazione), Daimler AG (DAIGn.DE: Quotazione), Porsche
(PSHG_p.DE: Quotazione), Volkswagen AG (VOWG.DE: Quotazione), Peugeot (PEUP.PA: Quotazione), Renault
(RENA.PA: Quotazione) e Fiat FIA.MI.
 Intorno alle 16,15 l'indice Ftse Eurofirst 300 .FTEU3
perde l'1,74%, mentre, tra le singole piazze, Parigi .FCHI è
in calo dell'1,46%, Francoforte .GDAXI a -1,84% e Londra
.FTSE a -1,50%.