BORSE EUROPA - Indici annullano cali, Wall Street parte incerta

venerdì 28 novembre 2008 16:07
 

                                indici               chiusura
                               alle 15,55    var%      2007
--------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E    2.412,03    -0,66    4.395,61
FTSEurofirst300 .FTEU3        852,77     +0,05    1.506,61
DJ Stoxx banche          165,44     -0,95      424,26
DJ Stoxx oil&gas         291,89     -0,97      442,02
DJ Stoxx tech            157,07     -0,97      304,27
--------------------------------------------------------------
 LONDRA, 28 novembre (Reuters) - Le borse europee azzerano i
ribassi della mattinata, con gli indici di Wall Street
contrastati all'avvio di una seduta semifestiva.
 Minerari ed energetici sono deboli sulla scia della
flessione dei prezzi delle materie prime e le auto restano sotto
pressione per i persistenti timori di rallentamento economico
globale.
 Balzano invece i faramaceutici guidati da Roche ROG.VX e
Sanofi-Aventis (SASY.PA: Quotazione) con progressi nell'ordine del 3,5-4%.
 Intorno alle 15,55 il FTSEurofirst 300 .FTEU3 sale dello
0,05%. Sulle singole piazze il britannico FTSE 100 .FTSE
guadagna lo 0,47%, il tedesco DAX .GDAXI cede lo 0,345% e il
francese CAC-40 .FCHI arretra dello 0,36%.
     
 Tra i titoli in evidenza:
 * I petroliferi seguono la scia delle quotazioni del
greggio, scese sotto i 53 dollari al barile, con BP (BP.L: Quotazione) in
calo dell'1% e Total (TOTF.PA: Quotazione) del 3%.
 * Tra i titoli auto - il Dj Stoxx di settore è il peggiore
in Europa con un calo del 3,6% - Daimler (DAIGn.DE: Quotazione) perde il 4%,
Porsche (PSHG_p.DE: Quotazione) il 6,5% e Volkswagen (VOWG_p.DE: Quotazione) il 4,5% su
crescenti preoccupazioni sullo stato di salute dell'economia.
 * Vendite diffuse anche sui bancari, ma Commerzbank
(CBKG.DE: Quotazione) si muove in controtendenza con un progresso di oltre
il 5% dopo l'accelerazione del processo di acquisto di Dresdner
Bank da Allianz (ALVG.DE: Quotazione) a un prezzo inferiore alle attese del
mercato. La notizia che l'accordo è stato sigillato dissipa
l'incertezza sulla transazione e sostiene anche Allianz, che
avanza di quasi il 9%.
 * STMicroelectronics (STM.PA: Quotazione) a Parigi lascia sul terreno il
5,7% dopo che il gruppo dei semiconduttori ha tagliato le sue
stime su vendite e utili del quarto trimestre. Le pressioni in
vendita si riversano anche sul produttore tedesco di chip
Infineon (IFXGn.DE: Quotazione) che arretra del 5%.
 * Premiere PREGn.DE balza del 2,5% dopo essersi
aggiudicata i diritti per le partite della Bundesliga delle
prossime 4 stagioni.