BORSE EUROPA -Indici consolidano rialzo, volano banche, ok auto

mercoledì 28 gennaio 2009 16:10
 

                                indici              chiusura
                               alle 16      var%      2008
----------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.005,11     +2,10    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        804,37     +2,38      831,97
DJ Stoxx banche          138,17     +9,48      149,51
DJ Stoxx oil&gas         273,23     +0,94      264,50
DJ Stoxx tech            154,10     +3,12      152,86
----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 28 gennaio (Reuters) - I mercati azionari europei
consolidano i progressi dopo l'avvio tonico di Wall Street.
 A trainare i listini sono le banche, con l'indice del
paniere  che balza di quasi dieci punti percentuali.
 Attorno alle 16 italiane, l'indice paneuropeo FTSEurofirst
300 .FTEU3 sale di quasi il 2,5%. Tra i singoli listini,
l'indice Ftse 100 britannico .FTSE guadagna oltre il 2%, il
tedesco Dax .GDAXI il 3,5% circa e il francese CAC .FCHI il
3% circa.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * BARCLAYS (BARC.L: Quotazione) mette a segno un incremento del 20%
circa, proseguendo nel movimento di recupero cominciato un paio
di sedute fa. Restando alle banche britanniche, LLOYDS (LLOY.L: Quotazione)
guadagna il 40% dopo che Citigroup ne ha migliorato il rating.
 * Volano praticamente tutti i titoli bancari. Fra gli altri,
la spagnola SANTANDER (SAN.MC: Quotazione) avanza di oltre l'8% dopo aver
archiviato il 2008 con un utile netto in rialzo del 9,4%
 * Rimbalza il comparto automotive , sostenuto anche
dalla decisione di Credit Suisse di incrementarne il peso nel
portafogli. Fra i titoli, PEUGEOT (PEUP.PA: Quotazione) balza del 10% circa
e RENAULT (RENA.PA: Quotazione) dell'11%.
 * Bene i media , con BSKYB BSY.L in rialzo di quasi
otto punti percentuali dopo aver comunicato una crescita dei
clienti e utili superiori alle previsioni nel secondo trimestre
fiscale.