Borse Europa viste in rialzo su risultati società, preoccupa oil

giovedì 28 agosto 2008 07:48
 

LONDRA, 28 agosto (Reuters) - Le borse europee sono viste aprire in leggero rialzo, sulla scia di una serie di risultati societari, ma il rialzo del prezzo del petrolio, che si avvicina ai 120 dollari al barile, minaccia i rialzi. Secondo i bookmaker finanziari di Londra, l'indice inglese FTSE 100 .FTSE e il francese Cac 40 .FCHI apriranno in rialzo rispettivamente tra i 6 e gli 11 punti e tra i 6 e i 10 punti, mentre il tedesco Dax .GDAXI potrebbe oscillare tra un'apertura in calo di 3 punti fino a una in rialzo di 6 punti.

L'indice paneuropeo FTSEurofirst .FTEU3 ieri ha chiuso in rialzo dello 0,22% a 1.173,64 punti.

Protagonisti della giornata di oggi saranno i risultati societari che permetteranno di valutare l'impatto avuto dalla crisi del credito mondiale sui profitti delle singole aziende.

Tra i risultati attesi ci sono quelli della banca francese Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) e della società olandese di vendite al dettaglio Ahold AHLN.AS.

Sul fronte macro gli investitori terranno gli occhi puntati anche sui dati tedeschi sul numero dei disoccupati ad agosto (ore 10,00) e su quelli americani sul Pil del secondo trimestre, sull'inflazione e sulle richieste di sussidi di disoccupazione settimanali (ore 14,30).