April 27, 2009 / 8:41 AM / 8 years ago

BORSE EUROPA - Indici calano su timori febbre suina, balza Roche

4 IN. DI LETTURA

                                indici             chiusura
                             alle 10,30     var%        2008 ----------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.289,52    -1,31    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        801,34    -1,12      831,97
DJ Stoxx banche .SX7P         158,47    -1,17      149,51
DJ Stoxx oil&gas .SXEP        268,44    -1,31      264,50
DJ Stoxx tech .SX8P           168,49    -1,85      152,86 ----------------------------------------------------------------
 LONDRA, 27 aprile (Reuters) - La preoccupazione per la diffusione della febbre suina - che in Messico ha ucciso un centinaio di persone - falcidia i prezzi di tutti i settori in Europa stamani, affossando in particolare il comparto del turismo (Travel and Leisure .SXTP); la paura del virus dà contestualmente slancio ai farmaceutici, ROCHE ROG.VX e GLAXOSMITHKLINE (GSK.L) in testa, che beneficiano delle attese di un aumento delle vendite dei propri anti-influenzali Tamiflu e Relenza.
 Intorno alle 10,30 l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 .FTEU3 perde l'1,4% mentre, tra i singoli listini, il Dax di Francoforte .GDAXI cede l'1,3%, il Cac 40 parigino .FCHI l'1,2% e il Ftse 100 londinese .FTSE lo 0,65%. 
 I titoli in evidenza oggi:  
 * Le principali compagnie aeree europee come Air France-KLM (AIRF.PA), British Airways e Lufthansa (LHAG.DE) lasciano sul terreno rispettivamente il 6,5% e l'11%, anche se il ribasso a doppia cifra del carrier tedesco in parte riflette la quotazione ex-dividendo. La spagnola Iberia IBLA.MC, che ha legami forti con i mercati sudamericani, cede il 6%. La low cost Ryanair (RYA.I) oltre il 4%.
 * Nel settore alberghiero Accor (ACCP.PA) perde il 5%, il gruppo Carnival (CCL.L), che offre crociere nel Golfo del Messico, lascia sul campo il 6,7% e il gruppo Intercontinental (IHG.L) il 5%.
 * SOCGEN (SOGN.PA) è in calo di quasi il 3% dopo aver smentito voci stampa di svalutazioni per 5 miliardi di euro l'anno scorso. Più pronunciate le perdite di FORTIS FOR.BR dopo che il maggiore azionista Ping An (601318.SS) ha reso noto che domani voterà contro la cessione della maggioranza degli asset bancari a BNP Paribas (BNPP.PA). Il titolo dell'istituto francese, dopo un avvio in calo del 5%, riduce il ribasso.
* Volatile DEUTSCHE BANK (DBKGn.DE) dopo che, secondo il quotidiano tedesco Handelsblatt, la banca dovrebbe aver raggiunto nel primo trimestre l'obiettivo di lungo periodo di un Roe del 25%.
 * In controtendenza avanza fra gli assicurativi AVIVA (AV.L) dopo che la compagnia britannica ha detto di aver aumentato le vendite del primo trimestre oltre le stime dell'11% e di aver rafforzato il proprio surplus di solvibilità.
 * Nota negativa fra i farmaceutici per Bayer BAYG.DE dopo che il farmaco Nexavar, sviluppato con Onyx Pharma, non ha centrato l'obiettivo di contrastare il melanoma in una sperimentazione clinica di fase avanzata. 
 * 
        

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below