BORSE EUROPA - Indici annullano iniziali rialzi, pesano bancari

giovedì 26 marzo 2009 10:29
 

                               indici              chiusura
                              alle 10,15    var%        2008
----------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.148,03    -0,05    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        744,27    +0,04      831,97
DJ Stoxx banche          127,28    +0,04      149,51
DJ Stoxx oil&gas         264,27    +0,16      264,50
DJ Stoxx tech            146,44    -1,53      152,86
----------------------------------------------------------------
 MILANO, 26 marzo (Reuters) - Dopo un'apertura in lieve
rialzo le borse europee ritracciano risentendo della flessione
dei bancari, partiti bene, e dei titoli retail.
 I mercati azionari continentali riprendo fiato dopo un rally
di cinque sedute consecutive alimentato ieri dai dati Usa sul
mercato immobiliare che hanno alimentato le speranze che
l'economia globale sia sulla strada della ripresa.
 Guadagni nel settore delle attività estrattive sulla scia
dei rialzi di prezzi dei metalli e del petrolio: BHP Billiton
(BLT.L: Quotazione), Anglo American (AAL.L: Quotazione), Rio Tinto (RIO.L: Quotazione) ed Eurasian
Natural Resources ENRC.L segnano progressi tra l'1,6% e il
6,7%.
Tra i finanziari, Societe Generale (SOGN.PA: Quotazione) cede il 2%,
Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) l'1% e Axa (AXAF.PA: Quotazione) il 2,6%.
 Intorno alle 10,15 l'indice Ftse Eurofirst 300 .FTEU3 è
piatto. In frazionale rialzo Londra .FTSE, mentre è sotto la
parità Parigi .FCHI. Francoforte .GDAXI tra i più tonici
sale dello 0,24%.
Tra i titoli in evidenza:
 * VOLKSWAGEN (VOWG.DE: Quotazione), tra le migliori big cap del listino
di Francoforte, sale dell'11,6% dopo che un accordo di
rifinanziamento da 10 miliardi di euro per la controllante
PORSCHE (PSHG_p.DE: Quotazione) annunciato ieri ha aperto le speculazioni
che quest'ultima possa aumentare la propria partecipazione nel
più grande costruttore di auto europeo.
 
 * MAN GROUP (EMG.L: Quotazione) balza del 10,8% in cima all'indice Ftse
100 britannico sulla scorta di un aggiornamento dell'attività
del  più grande edge fund quotato al mondo.
 
 * KINGFISHER KFG.L perde il 4% circa dopo che i risultati
2008 sono stati in linea con le stime ma il principale retailer
sui prodotti per la casa in Europa ha detto di attendersi un
anno particolarmente difficile.