BORSE EUROPA - Indici in calo con banche ed energetici

mercoledì 26 novembre 2008 15:59
 

                                indici               chiusura
                               alle 9,35     var%      2007
--------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E    2.326,91    -2,47    4.395,61
FTSEurofirst300 .FTEU3        815,09     -2,19    1.506,61
DJ Stoxx banche          155,56     -2,69      424,26
DJ Stoxx oil&gas         277,47     -2,91      442,02
DJ Stoxx tech            153,58     -1,31      304,27
--------------------------------------------------------------
 LONDRA, 26 novembre (Reuters) - Le borse europee proseguono
pesanti nel primo pomeriggio, guidate al ribasso da energetici e
bancari.
 La partenza negativa di Wall Street contribuisce a mantenere
sotto pressione i listini del vecchio continente in un panorama
in cui le preoccupazioni di recessione globale continuano a
dominare i mercati.
 Intorno alle 15,35 sulle singole piazze il britannico FTSE
100 .FTSE scende del 2,3%, il tedesco DAX .GDAXI del 2,4% e
il francese CAC-40 .FCHI del 2,9%.
 Il comparto energetico è uno dei peggiori con un ribasso di
circa il 3% sui timori di un rallentamento della domanda di
greggio nei paesi più industrializzati. 
 
 Tra i titoli in evidenza oggi:
 * ASTRAZENECA (AZN.L: Quotazione) sale dell'1,1% dopo avere raggiunto
un'intesa su un contenzioso con Teva legato a una licenza sul
farmaco anti asma Pulmicort.  
 * COMPASS GROUP (CPG.L: Quotazione), il numero uno al mondo del settroe
catering, mette a segno un progresso dell'8% dopo l'annuncio di
autili annui in cresicta del 30%.
 * AHOLD AHLN.AS balza di quasi il 5% grazie all'avvio di
copertura con giudizio "conviction buy" da parte di Nomura, che
prevde una crescita degli utili di oltre il 20% nel 2009 per il
gruppo di supermercati olandese.