BORSE EUROPA - Indici calano dopo dati Usa, bene finanziari

venerdì 24 luglio 2009 16:56
 

                                indici             chiusura
                             alle 16,45     var%       2008
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.576,01    -0,38    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        905,14    -0,33      831,97
DJ Stoxx banche          198,70    +0,50      149,51
DJ Stoxx oil&gas         295,88    -0,45      264,50
DJ Stoxx tech            168,92    -2,38      152,86
---------------------------------------------------------------
 LONDRA, 24 luglio (Reuters) - L'azionario europeo è in
ribasso dopo i dati dell'indice dell'Università del Michigan
sulla fiducia dei consumatori che a luglio ha toccato il livello
più basso dal mese di aprile.
 Alle 16,45 l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 perde lo 0,38%
a 905,14 punti dopo aver toccato quota 915,34, massimo da oltre
8 mesi. L'indice segna un rialzo del 40% dai minimi di marzo.
 L'indice dell'Università del Michigan è calato a 66,0 da
70,8 di giugno e si è rivelato leggermente superiore al 65
atteso, secondo la mediana di un sondaggio Reuters.
 Male il settore alta tecnologia, da stabili a positivi
titoli dell'energia sostenuti dal greggio, bene i finanziari.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * I finanziari sono tra i migliori, con STANDARD CHARTERED
(STAN.L: Quotazione), HSBC (HSBA.L: Quotazione), BARCLAYS (BARC.L: Quotazione), LLOYDS (LLOY.L: Quotazione),
ROYAL BANK OF SCOTLAND (RBS.L: Quotazione), BNP PARIBAS (BNPP.PA: Quotazione), SOCIETE
GENERALE (SOGN.PA: Quotazione) che segnano rialzi compresi tra +0,5 e +3,3%.
 * MERCK KGAA (MRCG.DE: Quotazione) è in caduta del 15% dopo l'annuncio
di risultati trimestrali deludenti e un parere sfavorevole delle
authorities europee sull'uso del farmaco Erbitux.
 * ERICSSON (ERICb.ST: Quotazione) perde il 7,6% dopo l'annuncio che
parteciperà all'asta fallimentare per la rete mobile di Nortel
NRTL.PK.
 * VODAFONE (VOD.L: Quotazione) guadagna il 2,6% dopo i risultati
trimestrali in linea con le attese e dopo aver confermato le
previsioni per gli utili dell'anno.
 * LAGARDERE (LAGA.PA: Quotazione) cresce del 5% dopo i dati.
 * TELIASONERA TLSN.ST, principale operatore telecom della
regione scandinava, sale del 6,8% dopo i risultati migliori
delle attese e le previsioni per margini dell'anno in rialzo.
 * AIR FRANCE-KLM (AIRF.PA: Quotazione) cede il 2% dopo la contrazione
del 20% dei ricavi nel primo trimestre e il perdurare di
condizioni avverse sul mercato dei trasporti aerei. SocGen ha
abbassato il rating delle azioni a "hold" da "buy".