BORSE EUROPA - Positive ma sotto massimi, rimbalzano bancari

venerdì 23 ottobre 2009 16:04
 

                               indici              chiusura
                            alle 15,40     var%       2008
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.926,49    +0,84    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.019,75    +0,50      831,97
DJ Stoxx banche          237,32    +0,71      149,51
DJ Stoxx oil&gas         320,60    +0,26      264,50
DJ Stoxx tech            187,92    +1,64      152,86
---------------------------------------------------------------
  LONDRA, 23 ottobre (Reuters) - Le borse europee proseguono
il rimbalzo nel primo pomeriggio e si apprestano a chiudere in
positivo la terza settimana consecutiva.
 Una nota di incertezza per i listini del vecchio continente
è tuttavia arrivata in mattinata da dati che hanno mostrato
un'inattesa contrazione dell'economia britannica nel terzo
trimestre. Anche la cautela di Wall Street, con il Nasdaq unico
indice in deciso rialzo nelle prime battute, contribuisce a
tenere le piazze europee sotto i massimi intraday.
 Intorno alle 15,40 l'indice Ftse Eurofirst 300 .FTEU3
avanza di un mezzo percentuale. A Londra il Ftse 100 .FTSE
sale dell'1,44%, a Francoforte il Dax .GDAXI guadagna lo 0,87%
e a Parigi il Cac 40 avanza dello 0,91%.
 A livello settoriale i bancari rimbalzano dopo il calo
dell'1,9% accusato alla vigilia. Bene anche i minerari sulla
scia di un aumento dei prezzi dei metalli, con il rame arrivato
su un nuovo massimo annuale.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * BNP Paribas (BNPP.PA: Quotazione) sovraperforma il comparto bancario
con un progresso di quasi il 3% dopo l'annuncio ieri sera che
l'aumento di capitale da 4,3 miliardi di euro ha registrato
sottoscrizioni pari a 2,5 volte l'offerta.
 * La perdita più modesta delle previsioni di VOLVO
(VOLVb.ST: Quotazione) allenta le preoccupazioni sulla necessità di nuova
liquidità da parte degli investitori e dà slancio al titolo, che
balza del 6,8%.
 * In evidenza anche il gruppo alimentare DANONE (DANO.PA: Quotazione)
che ha annunciato un giro d'affari superiore alle attese e
confermato gli obiettivi per il 2009. Il titolo sale dell'1%
circa.
 * Rimbalza ALCATEL ALUA.PA, +4% ispirata da un upgrade di
Goldman a "buy" da "neutral" dopo le vendite di ieri sulla scia
dei risultati deludenti di ERICSSON (ERICb.ST: Quotazione).