BORSE EUROPA - Rialzano la testa con industria estrattiva,tech

venerdì 23 ottobre 2009 10:29
 

                               indici              chiusura
                            alle 10,20     var%       2008
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.936,53    +1,18    2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3      1.024,99    +1,01      831,97
DJ Stoxx banche          238,72    +1,31      149,51
DJ Stoxx oil&gas         322,93    +0,99      264,50
DJ Stoxx tech            188,01    +1,69      152,86
---------------------------------------------------------------
  LONDRA, 23 ottobre (Reuters) - Le borse europee rialzano la
testa con l'industria estrattiva che torna alla ribalta
accumulando guadagni superiori ai due punti percentuali.
Rimbalzano anche gli assicurativi e i tecnologici con ALCATEL
ALUA.PA.
Intorno alle 10,20 l'indice Ftse Eurofirst 300 .FTEU3
avanza di un punto percentuale circa. A Londra il Ftse 100
.FTSE sale dell'1%, a Francoforte il Dax .GDAXI guadagna
l'1,2% così come il Cac 40 parigino.
 Ieri il FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha lasciato sul terreno
l'1,1% a 1.014,72 punti. Il benchmark europeo è ancora in rialzo
di oltre il 57% dai minimi storici del 9 marzo, complice la
crescente fiducia sulle prospettive di ripresa dell'economia.
 I titoli in evidenza:
 * In evidenza il gruppo alimentare DANONE (DANO.PA: Quotazione) che ha
annunciato un giro d'affari superiore alle attese e confermato
gli obiettivi per il 2009.
 * Rimbalza ALCATEL ALUA.PA, ispirata da un upgrade di
Goldman a "buy" da "neutral" dopo le vendite di ieri sulla scia
dei risultati deludenti di ERICSSON (ERICb.ST: Quotazione). Il broker ha
anche rivisto al rialzo del 46% a 4,40 euro il prezzo obiettivo
sul titolo del gruppo attivo in infrastrutture tlc.
 * La perdita più modesta delle previsioni di VOLVO dà
slancio al titolo contagiando favorevolmente anche le quotazioni
di MAN 
 *Tra i media BSKYB BSY.L festeggia i dati relativi
all'acquisizione di nuovi abbonati, cresciuti di 94.000 unità
nel primo trimestre dell'esercizio 2009-2010.
 * Sotto pressione MOBISTAR MSTAR.BR dopo che l'operatore
mobile belga ha accusato una contrazione del 5,3% del mol nel
terzo trimestre, leggermente peggio delle stime degli analisti.
 * Restando nelle tlc, ELISA ELI1V.HE riceve una spinta al
rialzo dai risultati del terzo trimestre e dalla proposta di un
extra dividendo.
 * Debole la farmaceutica britannica GLAXOSMITHKLINE (GSK.L: Quotazione),
declassata oggi da Jefferies a "hold" da "buy" in vista della
trimestrale, attesa il 28 ottobre.