BORSE EUROPA - Indici in calo nel pomeriggio, su ribasso auto

martedì 21 ottobre 2008 15:43
 

                               indici                chiusura
                            alle 15,40      var%       2007
--------------------------------------------------------------
  DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   2.595,36     -0,56    4.395,61
  FTSEurofirst300 .FTEU3        926,23     -0,22    1.506,61
  DJ Stoxx banche          216,59     +0,54      424,26
  DJ Stoxx oil&gas         287,52     +0,27      442,02
  DJ Stoxx tech            172,14     -2,33      304,27
--------------------------------------------------------------
 FRANCOFORTE, 21 ottobre (Reuters) - Le borse europee passano
in negativo nel pomeriggio. Il balzo dei bancari sulla scia
della decisione del governo francese di sostenere il settore è
stato rovinato dal dato Usa sull'attività economia in ulteriore
peggioramento.
 Intorno alle 15,40 il FTSEurofirst 300 .FTEU3 cede lo
0,22% a 926,23 punti dopo che nella seduta era salito fino
all'1,7%. L'indice Ftse 100 perde lo 0,67%, mentre il Cac-40
sale dell'1%. Lo Xetradax arretra dello 0,78%.
 I più colpiti sono i titoli del settore auto, mentre vanno
bene le banche.
 


 Tra i titoli in evidenza:
 * Volkswagen perde oltre l'11% con scambi volatili. L'indice
settoriale europeo perde oltre il 4%.
 * Banche sotto i riflettori con Societé Generale (SOGN.PA: Quotazione)
in salita dell'11%, Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) del 12% e Bnp
Paribas (BNPP.PA: Quotazione) del 7,4% dopo il piano del governo francese di
prestare 10,5 miliardi di euro alle prime sei banche del Paese
prima della fine dell'anno. 
 * Corre anche il settore minerario a seguito dei commenti
positivi da parte di Xstrata Plc XTA.L che ha registrato
solidi risultati di produzione nel terzo trimestre. Il titolo
sale del 4,5%. dopo una crescita massima del 13% nel durante
sulle voci di mercato che la brasiliana Vale sia interessata a
rilevare fino al 30% del capitale della società.
 Rio Tinto (RIO.L: Quotazione) sale dell'1,2% e Anglo American (AAL.L: Quotazione)
del 2,3%.
 * Forte calo del titolo farmaceutico Roche ROG.VX (-4%)
dopo l'annuncio di vendite in calo nei nove mesi. Perde il 3%
anche la rivale Novartis NOVN.VX.