20 gennaio 2009 / 07:06 / 9 anni fa

Borse europee attese ancora in calo con settore finanziario

PARIGI, 20 gennaio (Reuters) - Le borse europee dovrebbero aprire in calo oggi, sulle orme delle forti perdite registrate in Asia, estendendo i ribassi di ieri scatenati da nuovi timori sulla solidità del settore finanziario e sul conseguente impatto su economie già traballanti.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 .FTSE apra in calo di 4-19 punti, che il DAX .GDAXI scenda di 10-21 punti e che il CAC-40 .FCHI perda in avvio tra 2 e 13 punti.

Ieri il FTSEurofirst 300 .FTEU3 ha perso l‘1,6%, trascinato da Royal Bank of Scotland (RBS.L) che ha annunciato per il 2008 una perdita record nella storia della Gran Bretagna. L‘indice europeo, che nel 2008 ha lasciato sul terreno il 45%, ha perso da inizio 2009 il 4,9%.

“Le banche hanno spinto al ribasso i mercati asiatici”, dice in una nota Matt Buckland, dealer di CMC Markets, secondo cui “la situazione nel breve termine sembra impostata per una prosecuzione del bagno di sangue”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below