BORSE EUROPA - Indici in deciso rialzo, speranze su misure Usa

venerdì 19 settembre 2008 09:58
 

                             indici                chiusura
                            alle 9,40     var%       2007
--------------------------------------------------------------
  DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.078,65     +2,59    4.395,61
  FTSEurofirst300 .FTEU3      1.118,01     +5,10    1.506,61
  DJ Stoxx banche          263,20     +3,89      424,26
  DJ Stoxx oil&gas         330,11     +2,95      442,02
  DJ Stoxx tech            218,69     +4,91      304,27
-------------------------------------------------------------
 LONDRA, 19 settembre (Reuters) - L'azionario europeo è in
netto rialzo dopo le misure annunciate dal governo Usa che il
mercato spera sia la soluzione della crisi e sulla decisione
delle autorità britanniche di vietare le vendite allo scoperto.
 Alle 9,40 FTSEurofirst 300 in rialzo del 2,59%.
 Il Segretario del Tesoro Henry Paulson sta lavorando a una
proposta per creare un ente che tratti i miliardi di dollari di
debiti dubbi che ancora pesano sul sistema.
 L'idea è stata paragonata alla Resolution Trust Corp creata
nel 1989 per affrontare il collasso sul fronte del credito.
 "Al momento la fiducia è il fattore più importante e sarà
mantenuta solo se il piano di salvataggio sarà realizzato su
entrambe le sponde dell'Atlantico", dice Andrew Turnbull, sales
manager di ODL Securities.
 L'autorità britannica ha imposto un divieto di quattro mesi
sulle vendite allo scoperto di azioni e una fonte ha detto che
la Securities and Exchange Commission sta considerando uno stop
temporaneo su tutte o solo su alcune azioni.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 * HBOS HBOS.L, in progresso di circa 25% sulle attese per
l'acquisizione da parte di Lloyds (LLOY.L: Quotazione) che segna +26%.
 
 * Tra i bancari UBS UBSN.VX +16%, Credit Suisse CSGN.VX
+11%, Dexia (DEXI.BR: Quotazione) +20%, Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) +15%,
Fortis FOR.BR +12%, BNP Paribas (BNPP.PA: Quotazione) +10%.
 
 * HSBC (HSBA.L: Quotazione) in rialzo del 10,5%, la banca ha abbandonato
un'offerta da 6,3 miliardi di dollari per il 51% di Korea
Exchange Bank 004940.KS.
 
 * EDF (EDF.PA: Quotazione) in rialzo del 4,5%, mentre il gruppo è vicino
alla chiusura di un accordo per acquistare British Energy
BGY.L.
 
 * AEGON (AEGN.AS: Quotazione) sale del 14,8%, la società ha ridotto
l'esposizione ad AIG di circa il 20%.