November 19, 2008 / 6:57 AM / 9 years ago

Borse Europa, atteso avvio discreto, occhio a banche, Cpi Usa

2 IN. DI LETTURA

FRANCOFORTE, 19 novembre (Reuters) - Si profila un avvio sostanzialmente positivo tra le borse europee, grazie al rimbalzo di Wall Street e in particolare del produttore di computer Hewlett-Packard (HPQ.N).

Ma la cautela è d'obbligo di questi tempi. Lo spettro della recessione è sempre in agguato e potrebbe anche oggi fermare i guadagni degli azionari.

Le banche potrebbero trovarsi sotto i riflettori dopo che Citigroup (C.N) è scesa sotto gli 8 dollari per la prima volta in 13 anni, mentre Bank of America (BAC.N) ha previsto perdite record per l'industria Usa del credito.

L'agenda macro propone dati chiave, come il Cpi Usa di ottobre, alle 14,30 italiane, e le minute della Banca d'Inghilterra dell'ultima riunione, alle 10,30 italiane.

I bookmaker finanziari si aspettano in avvio per il Ftse 100 britannico .FTSE tra un calo di 3 punti e un rialzo di 7 punti, per il Dax tedesco .GDAXI un rialzo tra 7 e 27 punti (+0,7%) e per il Cac-40 francese .FCHI un progresso tra 16 e 30 punti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below