Borse Europa attese negative dopo tonfo di Wall Street

mercoledì 18 febbraio 2009 07:57
 

LONDRA, 18 febbraio (Reuters) - Sembra inevitabile attendersi un avvio negativo per le borse europee dopo il tonfo di Wall Street.

La preoccupazione che paralizza i mercati è che la recessione globale peggiori ulteriormente.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano per l'indice britannico FTSE 100 .FTSE un'apertura in ribasso tra i 2 e i 10 punti, per il tedesco DAX .GDAXI tra 4 e 15 punti e per il francese CAC 40 .FCHI tra 6 e 11 punti.

Societe Generale (SOGN.PA: Quotazione) ha annunciato stamani un utile netto di 87 milioni nel quarto trimestre, inferiore alle attese degli analisti. La banca ha detto di attendersi uno scenario impegnativo per tutto il 2009.

Ieri l'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 delle blue chip europee ha ceduto il 2,5% a 765,43 punti, il minimo di chiusura dal 23 gennaio.