September 16, 2008 / 8:05 AM / 9 years ago

BORSE EUROPA - Indici in calo, pesanti assicurativi, occhi Fed

3 IN. DI LETTURA

                             indici                chiusura
                            alle 9,50    var%       2007 --------------------------------------------------------------   DJ EuroStoxx 50 .STOXX50E   3.085,60     -2,08    4.395,61   FTSEurofirst300 .FTEU3      1.098,89     -1,87    1.506,61   DJ Stoxx banche .SX7P         266,22     -3,84      424,26   DJ Stoxx oil&gas .SXEP        330,09     -2,54      442,02   DJ Stoxx tech .SX8P           217,32     -1,5       304,27 -------------------------------------------------------------
  
 LONDRA, 16 settembre (Reuters) - Le borse europee sono in ribasso alle prime battute sulle turbolenze del settore finanziario, con gli assicurativi sotto pressione dopo il downgrade sul debito di American International Group (AIG.N).
 The FTSEurofirst .FTEU3 perde l'1,87 dopo il -3,6% di ieri sull'avvio delle procedure di fallimento da parte di Lehman Brothers LEH.N.
 "E' come il giorno dopo l'esplosione. La gente è ancora molto nervosa. Si chiedono cosa succederà dopo", dice Justin Urquhart Stewart, direttore degli investimenti di Seven Investment Management. "Gli investitori guardano a quali sono società hanno bilanci deboli. Abbiamo bisogno di una guida da parte delle banche centrali e dei regolatori".
 Si guarda alla Fed che comunicherà un'eventuale decisione sui tassi alle 20,15 italiane. I future sui Fed Fund puntano a un taglio di 25 punti base.
  
 Tra i titoli in evidenza:
  
 * ASSICURATIVI sotto pressione con il DJ Stoxx del settore .SXIP che perde il 3,5%. Allianz (ALVG.DE), AXA (AXAF.PA) e Prudential PRU.l lasciano sul terreno il 4%.
 * BARCLAYS (BARC.L) cala del 5,6% dopo aver annunciato colloqui con Lehman Brothers sulla possibile acquisizione di alcuni asset. La banca ha detto di non essere certa che i colloqui porteranno a un accordo.
  
 * BRITISH ENERGY BGY.L (-0,9%) EDF (EDF.PA) (+1,3%) in attesa del cda Edf questa settimana, che potrebbe migliorare l'offerta per la società britannica.
  
 MICHAEL PAGE MPI.L perde il 29% dopo che Adecco ADEN.VX (+0,9%) ha rinunciato all'offerta, mettendo fine a una battaglia che dura da mesi.
   

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below