BORSE EUROPA - Indici positivi per fiducia in ripresa globale

venerdì 14 agosto 2009 10:34
 

                               indici             chiusura
                             alle 10,15    var%       2008
---------------------------------------------------------------
DJ EuroStoxx 50 .STOXX50    2.358,68    +0,49     2.451,48
FTSEurofirst300 .FTEU3        953,52    +0,51      831,97
DJ Stoxx banche          224,53    +0,43      149,51
DJ Stoxx oil&gas         296,78    +1,22      264,50
DJ Stoxx tech            178,37    +0,51      152,86
---------------------------------------------------------------
  MILANO, 14 agosto (Reuters) - Non si ferma l'onda lunga
dell'ottimismo derivato dalla crescita di Francia e Germania e
le borse europee aprono in crescita spinte dalla fiducia
crescente nella risalita dell'economia globale. 
 I dati negativi su vendite al dettaglio e occupazione Usa
non bastano a smorzare l'euforia dopo che Wall Street ha chiuso
in positivo e il Nikkei ai massimi da ottobre scorso. Per oggi
si attendono i dati definitivi sull'inflazione nella zona euro e
i dati della fiducia dell'Università del Michigan per avere
conferma della ripresa.
 I settori più in evidenza sono quello del real estateche
cresce quasi del 3% sostenuto in particolare dalle aziende
inglesi e quello minerario, oltre il 2%.
 Anche le compagnie energetiche sono tra le prime a crescere
grazie al prezzo del petrolio ancora sopra i 70 dollari al
barile e le speranze di ripresa economica globale.
 Alle 10,15 il FTSEurofirst 300 .FTEU3 guadagna lo 0,51%.
Tra le singole piazze l'inglese Ftse .FTSE sale dello 0,55%,
il tedesco Dax .GDAXI guadagna lo 0,57% e il francese Cac 40
.FCHI lo 0,66%.
 
 Tra i titoli in evidenza:
 
 * PORSCHE PHSG_p.DE vola oltre il 10% dopo l'annuncio di
Volkswagen (VOWG.DE: Quotazione) dell'approvazione da parte del cda
dell'acquisto del 42% dell'azienda per 3,3 miliardi di euro. 
 
 * THYSSEN KRUPP (TKAG.DE: Quotazione) cresce del 4% nonostante abbia
registrato perdite maggiori delle aspettative. Influenza
positiva potrebbe aver avuto la decisione di non voler più
vendere la divisione Blohm+Voss riportata da un magazine
tedesco.
 * TAYLOR WIMPEY'S (TW.L: Quotazione) cresce del 5,6% dopo che RBS ha
alzato il target a BUY da HOLD, aumentandone il target price da
37 a 47 pence. Il buon andamento dell'azienda di costruzioni
inglese riflette l'andamento del settore real estate in Gran
Bretagna dove tutti gli operatori guadagnano.